progettare una villa per ricevimenti

messaggio inserito domenica 19 ottobre 2014 da Biscuit

[post n° 349777]

progettare una villa per ricevimenti

Siamo in provincia di Frosinone e dovrei eseguire dei lavori di ristrutturazione su un palazzetto del 1550 , all'interno del quale si svolgeranno dei ricevimenti ed eventi. Attualmente le destinazioni catastali sono C/2 e A/2. Avete presenti le ville sull' appia antica dove si svolgono matrimoni?Dovrei fare qualcosa di simile :quelle ville che destinazioni urbanistiche hanno second voi? Inoltre: l'edificio possiede già delle cucine. Secondo voi a livello igienico sanitario e norme per il superamento delle barriere architettoniche che passaggi bisogna fare'? Secondo me non va inteso come ristorante .... voi come vi muovereste? Domani inizio a sentire l municipio ma se qualcuno si fosse gia trovato a fare qualcosa di simile e volesse condividere il suo operato sarei contenta,
:
Ma l'edificio è tutelato?
:
Questo dobbiamo ancora appurarlo.. La cosa che ci interessa è quale testo normativo dobbiamo consultare per vedere come attrezzare il locale.. Quando faccio una casa mi attengo al reg edilizio di roma.. Invece in questo caso?graOe
:
Come dice giustamente Gioma, devi "prima di tutto" appurare se esiste una tutela sull'edificio. Se l'edificio è tutelato devi prima di tutto devi ottenere, il nulla osta da parte dell'ente di competenza, successivamente devi verificare anche la compatibilità con il r.e.
:
Secondo me sempre r.e., reg. di igiene e leggi nazionali devi seguire e successivamente verificare se per il fatto che ci sono le cucine non debba essere assimilato ad un ristorante con tutto ciò che comporta.
:
come ti hanno giustamente detto la prima verifica è quella della tutela, anche perchè così puoi anche verificare obblighi e importante secondo me in questo caso, deroghe sulla normativa generale.
Sicuramente è un edificio aperto al pubblico (per normative sicurezza- antincendio- barriere architettoniche). Io verificherei all'ASL tutto ciò che viene richiesto per preparazione/manipolazione/stoccaggio prodotti alimentari- Igiene dei luoghi di lavoro
:
verifica anche se nel PRG la destinazione è ammessa e se vengono richiesti standard specifici (parcheggi, ad esempio)
se hanno le cucine le norme sono quelle dei ristoranti con somministazione
se fanno ricevimenti verifica anche il nr di persone che sono presenti perchè potresti essere soggetto anche a prevenzione incendi...
buon lavoro
bye bye
:
Allora, in base alle info che ho raccolto.
1) l'edificio non è tutelato
2) nel paese non esiste un piano regolatore
3) le cucine sono nel C/2 mentre la parte di A/2 (piano superiore) verrebbe utilizzata solo per il ricevimento.
Queste destinazioni urbanistiche sono compatibili con quella che vi ho proposto?
Al comune mi hanno saputo dire ben poco.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.