Costo relazione specialistica restauratore

messaggio inserito mercoledì 12 novembre 2014 da Gigy

[post n° 351354]

Costo relazione specialistica restauratore

Ciao
Dovendo restaurare l'intonaco di una Chiesa (senza decorazioni ed affreschi) devo interpellare un restauratore che rediga la relazione specialistica con la stratigrafia (parlando in curia abbiamo deciso di effettuare al massimo 4 saggi su tutta la facciata).
I compiti del restauratore saranno quindi fare questi 4 saggi e stendere la relazione con la stratigrafia.

Sapete dirmi quanto può venire a costare questo intervento del restauratore?
:
In quale Regione ti trovi?
Molte Regioni hanno un proprio Prezzario per la Conservazione ed il Restauro dei Beni Architettonici.
Esempio:
www.sito.regione.campania.it/burc/pdf06/burc14or_06/del95_06/del95_0…
:
Adesso provo a farmi un'idea con quel prezzario, comunque regione Lombardia
:
Già che ci sono faccio anche un'altra domanda.
L'intervento riguarda il restauro diell'intonaco di una facciata (Chiesa di paese).
Inizialmente ho fatto il preventivo per:
-Autorizzazione beni culturali +
-Paesaggistica +
- PE +
-Progettazione DL PSC

vista la mia poca esperienza (ho cominciato a lavorare da poco) non ho inserito (per mia ignoranza) nel preventivo inziale, le spese tecniche dovute al restauratore per l'indagine stratrigrafica in oggetto.
Ora vorrei chiedervi cosa sia il "giusto", ovvero questa spesa la devo sostenere io, visto che la carenza è statamia, oppure posso chiedere al committente di accollarsi questa nuova spesa?
:
hai detto giusto "...le spese tecniche dovute al restauratore..." e perché dovresti pagarle tu scusa? Le indagini stratigrafiche corredate da eventuali prove di laboratorio e relazione tecnica sono a carico del committente che le deve corrispondere all'impresa specializzata (restauratori). Solitamente vengono inserite nel computo metrico e fanno parte delle lavorazioni, qualora non fossero state inserite vanno considerate come lavorazioni aggiuntive, non capisco proprio perché voglia accollartele tu...
:
Perchè è stata una mia dimenticanza iniziale il "prevedere" l'intervento del restauratore, anche perchè lui fa un lavoro (indagine) che serve a me per redarre relazione e progetto.
Volevo appunto un vostro consiglio, per capire a chi spettano queste spese, adesso sento la committenza e spiego questa lavorazione aggiuntiva
:
ma per carità!ma vuoi pagare il restauratore? stai attento perchè si fanno pagare decisamente più di noi!!!
cmque a me pare follia. Le spese spettano al committente. E' come quando io chiamo l'archeologo per assistenza archeologica (centro storico con vincolo archeologico) quando faccio opere con scavi: è un obbligo di legge e se lo paga il committente.
:
e aggiungo dimenticanza o no, se non lo volesse pagare ti fai dare il dovuto e cambia tecnico...capisco un errore ma se sono prestazioni richieste non vedo proprio perché le debba pagare il tecnico..:)
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.