incentivi fiscali o no?

messaggio inserito domenica 17 maggio 2015 da elli

elli : [post n° 361952]

incentivi fiscali o no?

Devo fare un intervento edilizio in cui faccio delle modifiche interne ad un appartamentoe e chiodo un vecchio ingress, chiuso su tre lati e che quindi non mi fa nuovo volume ma ampliamento di superficie. La mia domanda è: il committente vorrebbe usufruire della detrazione del 50% ma mi è venuto un dubbio. A livello di pratica edilizia la considero come ristrutturazione ma agli effetti del fisco io vado ad aumentare una superdificie dell'appartamento precedente. Può essere considerata sempre una ristrutturazione per il fisco e quindi si può usufruire degli incentivi, oppure è un ampliamento e quindi niente incentivi?
elli :
Nessuno sa darmi indicazioni?
biba :
Ciao Elli, io non ho certezze e credo che ti convenga sentire dall'ufficio delle entrate, ma possiamo ragionarci insieme a lume di buon senso. Secondo me non devi pensare a ristrutturazione ed ampliamento intesi a livello urbanistico. Le modifiche interne sono comunque detraibili come manutenzione straordinaria e quanto all'ingresso, se dici che è già chiuso sui tre lati e non ti fa cubatura, penso possano rientrare nella detrazione anche le spese per chiuderlo. Al massimo potresti dover scorporare solo i costi per la chiusura dell'ingresso.
elli :
biba, ti ringrazio moltissimo delle tue preziose indicazioni date sicuramente a lume di buon senso.
Anch'io penso che al massimo potrei scorporare i costi per la chiusura dell'ingresso. Seguirò il tuo suggerimento per un approfondimento all'ufficio delle entrate! Grazie mille ancora! :-)
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.