PERIZIA DI STIMA GIURATA - RUSTICO

messaggio inserito mercoledì 20 maggio 2015 da giasillore

[post n° 362126]

PERIZIA DI STIMA GIURATA - RUSTICO

Buongiorno,
mi hanno chiesto di redigere una perizia di stima per valutare un immobile residenziale - rustico -.
Non avendo mai fatto una perizia giurata, vi chiedo:
- c'è una normativa e/o legge da citare?
- devo seguire uno schema preciso di perizia?
grazie
:
Grazie! ottimo link! Mi rimane il dubbio sulla eventuale normativa...il dubbio mi è sorto perchè la precedente parizia giurata del rustico in questione riportava la seguente dicitura:
"Perizia di stima giurata ex art. 2 comma 2 L. 24.12.2002 n. 282 convertita in Legge n. 27/03 e successive modifiche e integrazioni",
ma facendo una ricerca la normativa indicata riguarda i terreni, non gli edifici...c'è differenza? e' giusto indicarla nella perizia giurata?
:
fino a qualche tempo fa, non c'era una normativa specifica per assegnare il valore di mercato ad un immobile, almeno in italia ed ognuno si basava su quello che più gli parteva. Ora con gli IVS si sta tentando di dare un criterio univoco per stabilire tali valori, le linee guida dell'ABI vanno appunto in questa direzione. Ricordati che ogni stima deve essere incontestabile e quindi devi sempre essere in grado di giustificare i valori che hai applicato, a prescindere dallo scopo per cui la redigi
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.