Acquisto di una casa bifamigliare dubbi cu some procedere

messaggio inserito venerdì 15 luglio 2016 da Federico

Federico : [post n° 384035]

Acquisto di una casa bifamigliare dubbi cu some procedere

Si tratta di una casa bisamigliare divisa su due piani, la metà sopra è di proprietà di mia madre ed è al momento disabitata, io sto per procedere con l'acquisto della metà sottostante, il prezzo è già fissato e siamo già d'accordo direttamente con i proprietari. Quando andremo dal notaio oltre a firmare l'atto di acquisto procederemo anche con la donazione della metà superiore da parte di mia madre in mio favore. Ora vi chiedo è possibile anche unirle in un unica proprietà sedutastante e acquistare il tutto con le agevolazioni prima casa? oppure la fusione è un passaggio che va fatto in un secondo momento? come devo procedere?

Grazie mille,
Federico
max :
secondo me no perché non fanno capo ad una stessa proprietà. però per evitare di pagare imposta sostitutiva e tutti gli oneri di acquisto di un'abitazione non principale forse il notaio può inserire che ti adoperi entro 6 mesi alla fusione in quanto diventerà prima casa.
desnip :
Quoto max. O meglio, non so quali siano esattamente i tempi, ma se acquisti due immobili adiacenti e ti impegni a fonderli entro un dato periodo, puoi avere le agevolazioni prima casa.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.