ESERCIZIO PROFESSIONE: PRIME ARMI

messaggio inserito mercoledì 3 agosto 2016 da stefaniagsm

stefaniagsm : [post n° 384882]

ESERCIZIO PROFESSIONE: PRIME ARMI

Ciao a tutti! Mi sono da poco laureata ed ho trovato lavoro in uno studio tecnico nel quale inizierò a lavorare da settembre. Il mio datore di lavoro è un'architetto che fa sopratutto direzione lavori e mi ha detto che dovrò occuparmi di molte cose..ma che se non so fare qualcosa mi insegnerà. Sono comunque molto preoccupata per questa nuova esperienza, so di dover imparare ma arrivo da una realtà, quella dell'università, dove non si è minimamente trattata tutta la burocrazia con cui bisogna cimentarsi all'interno di uno studio. Vorrei quindi chiedervi un consiglio: dove posso trovare dei siti (o dei libri) che spieghino tutto l'iter progettuale e le pratiche da seguire all'interno di uno studio (SCIA, DIA, Varianti, contabilità...ecc..) in modo da potermi "studiare" qualcosa preventivamente? Spero possiate aiutarmi. Grazie!!
Nina :
Non so se esistano libri specifici, ma ti dico comunque che mi si è aperto un mondo quando ho studiato dal prontuario tecnico amministrativo per l'esame di abilitazione, un manualone che mi ha permesso di avere un'infarinatura molto ma molto vaga, ma che è comunque utile per chi esce dall'università con zero conoscenze della reale professione di un tecnico. Da lì ho cominciato a capire i settori in cui mi sarei mossa ma naturalmente il grosso la farà l'esperienza sul campo e un continuo lavoro di studio/aggiornamento (usa internet più che puoi, a partire dalle normative che variano di continuo)
ArchiFra :
puoi iniziare a guardare sul sito dei comuni della tua provincia le pagine relative agli adempimenti edilizi: i siti fatti bene hanno tutto l'iter spiegato, con tutti gli elaborati e i documenti necessari
eli71 :
Io ti consiglio anche di guardare sul sito del comune dove lavorerai.Guardati le norme vigenti, psc prg o quant'altro, scaricati la modulistica per la compilazione delle varie pratiche e vedi quali dati e documenti chiedono ecc..
desnip :
Io ho di recente scritto un libro in materia, ma naturalmente sarebbe brutto farmi pubblicità qui. :-)
biba :
Ah però!! Complimenti! Ma scusa, come sarebbe brutto? Qui sei tra amici.
platone :
buongiorno....
credo che la maggior parte delle cose le imparerai sul campo.....ma affrontando l'esame di abilitazione potrai aggiungere la parte teoria alla parte pratica.....sono anche io alle prime esperienze da tecnico abilitato....cmq ti faccio un immenso in bocca al lupo...
Kia :
visto che ogni comune è una caso a parte a livello burocratico, mi associo ai consigli dei colleghi sul consultare il sito del comune in cui lavorerai. Guarda la modulistica per le cila, scia, permessi di costruire, le istanze paesaggistiche,ecc. e senza dubbio anche il regolamento edilizio e il prg. Ovviamente nn serve saper tutto a memoria, ci mancherebbe! ma serve per avere una visione d'insieme così quando inizierai a lavorare saprai anche più o meno dove andare a cercare le cose che ti servono.
desnip :
Nel senso che non userei mai p+a per fare pubblicità gratuita alle mie attività.

Cmq, quoto i colleghi sul fatto che queste cose si imparano principalmente sul campo, anche perché le normative cambiano in maniera frenetica e l'importante è essere sempre aggiornati.
stefaniagsm :
grazie a tutti per i consigli. Inizierò a dare un'occhiata ai vari siti dei Comuni così magari inizio a capirci qualcosa! Speriamo che abbiano la pazienza di insegnarmi..non sempre è così..ho avuto esperienze non molto positive! :)
stefaniagsm :
veramente....potrei essere interessata :P
Ippodamo :
Guarda anche io sto lavorando da poco come architetto e posso solo consigliarti di lasciar perdere manuali e testi vari e semplicemente buttarti nel lavoro. Se vuoi imparare a fare una scia o un permesso a costruire semplicemente scaricati i moduli, studia benissimo la normativa a cui fanno riferimento le varie voci e soprattutto chiedi cosa non sai a chi hai vicino.
Il solo realizzare un CME o un grado economico di un intervento ti permetterà di capire più di quanto tu non abbia fatto in 5 anni.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.