trasformare cantina in abitazione.

messaggio inserito lunedì 29 agosto 2016 da emmellemme

emmellemme : [post n° 385461]

trasformare cantina in abitazione.

Ciao a tutti, ho bisogno di un consiglio. È possibile trasformare una cantina in abitazione? Spiego meglio la situazione: i miei suoceri hanno problemi di deambulazione, uno ha un handicap riconosciuto. Per arrivare al loro appartamento c'è solo una scala molto ripida e non c'è modo di installare ascensori o altri ausili motorizzati.
Al piano terra ci sono dei locali accessori, al momento usati come deposito, con altezze variabili tra i 2.00 mt e i 2.30mt. Secondo voi è possibile trasformarli in abitazione "scavando" fino ad arrivare alle altezze utili (ovviamente facendo tutto in regola e coi dovuti permessi) in modo tale da poterli trasformare in abitazione accessibile dai miei suoceri? I locali sono già finestrati e provvisti di impianto idrico ed elettrico.
Grazie in anticipo a chi saprà rispondermi
alsi :
Eh, mica tanto... cercheró di spiegarmi, di solito non ci sono i requisiti, di solito non vuol dire sempre, ma per verificarlo deve incaricare un tecnico solo per la verifica di questi requisiti. Questi requisiti sono molti, tanto per dirne un paio c'è aumento carico urbanistico e cubatura e la verifica della dimensione finestre.
In bocca al lupo!
Lolo :
Concordo con quanto le ha gia' detto il collega, ci sono vari requisiti da verificare. Ad esempio spesso i regolamenti igenici non permettono la realizzazione di vani abitabili al di sotto del piano 0 stradale, percio' "scavare" per ottenere l'altezza utile interna non sarebbe soluzione valida...
Kia :
la vedo un po' male per la questione delle altezze nonchè dei requisiti in genere ma ogni comune è un caso a parte quindi è difficile rispondere su un forum. Non ci dici che tipo di fabbricato è e il contesto (centro storico? una casetta sul suo lotto?) Immagino dall'intervento proposto che sia una abitazione unifamiliare e non un condominio. Se è così potresti provare a verificare ipotesi meno incasinate tipo modifica della scala interna o possibilità di inserimento di un miniascensore anche esterno (se il contesto lo consente, ovviamente). Di sicuro spendi di meno che a scavare il piano terra (sempre che il comune te lo lasci fare..) e pagare oneri per cambio uso da cantina ad abitazione.
emmellemme :
Il fabbricato è una casa di proprietà, due piani più i locali a cui facevo riferimento. Si trova in un piccolo borgo, interessato da vincolo paesaggistico e storico. Le ipotesi "semplici" le abbiamo fatte tutte: impossibile mettere un ascensore sia esterno che interno e la pendenza della scala esterna di ingresso non è modificabile perchè finirebbe in mezzo alla strada.
Immaginavo che la soluzione "scavata" fosse di difficile realizzazione, vedremo di ingegnarci a trovare qualche altra idea...
Comunque grazie a tutti per le vostre risposte!

Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.