rendita catastale

messaggio inserito mercoledì 5 gennaio 2005 da milo

milo : [post n° 38550]

rendita catastale

Qualcuno sa dirmi come arrivare a valutare il valore commerciale di un immobile in base alla sua rendita catastale o eventualmente sa consigliarmi qualche riferimento da consultare? grazie mille
archla :
non ho capito bene se devi fare una stima di un immobile se devi calcolare il valore catastale (diverso dalla rendita).
nel primo caso ci sono diverse metodologie a partire da quello più semplice, cioè reperendo i valori al mq tramite agenzie, borsino immobiliare e poi aggiungendo dei coefficienti in base alla qualità dell'immobile, alla posizione ecc. ti consiglio un libretto che a me è stato molto utile "guida alla stima delle abitazioni" di Antonella e Luigi prestinenza puglisi (dei edizioni). Poi ci sono altri tipi di stime..dipende dalla tua situazione specifica.
se invece devi calcolare il valore catastale aggiungerci un 5% e poi moltiplicarlo per il moltiplicatore catastale, quest'ultimo è scelto in base alla categoria catastale (mi pare che un ppartamento va moltiplicato per 110 mentre se è una autorimessa è diverso).
spero di esserti stata utile.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.