edificio accatastato senza concessione edilizia

messaggio inserito giovedì 1 settembre 2016 da alessandro

alessandro : [post n° 385697]

edificio accatastato senza concessione edilizia

bsera,ho acquistato un terreno in provincia di Viterbo,è presente un edificio di mq 30ca accatastato ma senza aver mai avuto concessione edilizia,ora devo fare il passaggio di proprietà ma il notaio si rifiuta!Come devo muovermi?Grazie
alsi :
Per esempio lo puó demolire!
Per farlo si rivolga ad un architetto di sua fiducia, le conviene fare una scia per demolizione dell'Abuso.
biba :
E meno male! Il notaio si rifiuta perché l'edificio è abusivo. Un architetto della zona saprà aiutarti.
lori :
Ma è ante 1967?
morbo :
E' davvero così importante che sia ante 1967?
Se l'edificio è abusivo e non sanabile è giusto che venga demolito.
Magari prima che lo faccia qualche terremoto quando ci sono delle persone all'interno.
lori :
Si morbo. Perché l'obbligo della licenza edilizia venne esteso a tutto il territorio comunale (centro abitato e fuori) con la legge n. 765 del 1967 (Legge Ponte). Prima di allora fuori dai centri abitati non c'era nessun obbligo.
morbo :
Ok, ma la mia era una domanda retorica.
Quantomeno una perizia strutturale io la farei fare.
Ciao!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.