consiglio urgente!!!!

messaggio inserito lunedì 24 febbraio 2003 da Armando

[post n° 3878]

consiglio urgente!!!!

In un contratto di appalto tra privati non vengono rispettati dall'impresa i tempi di consegna dei lavori, nel contratto c'è solo un articolo che prevede la conseguente risoluzione dello stesso e un vago riferimento al conseguente risarcimento.
Allora vi chiedo, come si quantifica "monetariamente" l'inadempienza? Che voi sappiate c'è un riferimento normativo?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.