relazione a strutture ultimate

messaggio inserito giovedì 10 novembre 2016 da Salvatore

Salvatore : [post n° 389204]

relazione a strutture ultimate

Buongiorno, "può un tecnico diverso dal direttore dei lavori redigere la relazione a strutture ultimate?"
" il Genio Civile può accettare tale relazione senza contattare il Direttore dei Lavori?"
alsi :
C'è stato un formale cambio di DL con revoca e nuovo incarico?
ponteggiroma :
Legge 5 novembre 1971, n. 1086 art. 6
Parla espressamente di "Direttore Lavori"
biba :
Però nel caso della relazione a strutture ultimate si fa riferimento al DL delle strutture, non a quello architettonico. "Per le opere realizzate di conglomerato cementizio armato, normale e precompresso, e a struttura metallica, entro il termine di sessanta giorni dalla data di comunicazione di fine lavori strutturali, il Direttore dei Lavori per le strutture in opera (e, se presente, il Direttore dei Lavori per il montaggio delle strutture prefabbricate) deposita presso lo Sportello Unico per l’Edilizia e le Imprese una relazione, redatta in duplice copia, sull'adempimento degli obblighi di cui all’art. 65, commi 1, 2 e 3, del D.P.R. n. 380/2001, "
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.