ASCIUGATURA MASSETTO

messaggio inserito mercoledì 23 novembre 2016 da Alimarina

Alimarina : [post n° 389799]

ASCIUGATURA MASSETTO

Buongiorno,

secondo il vostro parere quanto tempo ci mette ad asciugare un massetto fatto sopra l'impianto a pavimento?

La ditta l'ha posato il 10 di ottobre e ad oggi il parquettista dice che il grado di umidità è ancora del 70 ( misurato con un igrometro appoggiato sulla superficie). Inoltre ci ha detto che pure i muri sono troppo umidi.
Io ho acceso il riscaldamento per circa 10 giorni, poi l'ho spento per la misurazione e ora l'ho fatto ripartire. In casa ho posizionato anche un deumidificatore nella zona più umida. Al momento inoltre ci sono sono le controfinestre in alluminio perché le finestre devono essere ancora posate.

Il parquettista mi ha parlato di tre mesi minimo per poi montare un pavimento resiliente della ditta skema con posa flottante e con una barriera di vapore.

Grazie a tutti.

ponteggiroma :
possibile... verifica tu, magari facendoti prestare un altro igrometro.
fulser :
concordo con ponteggi.... e aggiungo che senza finestre hai ben poche possibilità di abbassare questo valore in tempi brevi. Poi non so che in zona vivi, se sei per dire a nord est come me, ancora peggio.
Non scherzare con il parquet, ad un mio parente è capitato di doverlo smontare tutto dopo neanche due anni perchè si è imbarcato. Tutto perchè non hanno dato ascolto al parquettista di fiducia, che adesso è in una botte di ferro e gongola dalla soddisfazione.
Alimarina :
La casa è in provincia di Venezia, quindi figuratevi l'umidità....
Io so che devo aspettare, è solo che tre mesi mi sembrano tantissimi...

Se faccio montare le finestre ( no le portefinestre per via delle altezze) ? Miglioro la situazione?

Alimarina :
Secondo voi è corretto montare le portefinestre, le porte e le piastrelle dopo la posa del pavimento?
Posso farmi lasciare un campione del parquet (resiliente con barriera di vapore) per calcolare i livelli e procedere con il resto? In questo modo potrei attendere senza problemi una asciugatura lunga e mi porterei avanti con tutto il resto...
ponteggiroma :
puoi montare tutto, anche le porte finestre, basta che le metti a misura del pavimento finito.
fulser :
giusto per dire.... a casa mia il mio parquettista si è rifiutato categoricamente di posare prima che fossero posati i serramenti. E poi ha aspettato lo stesso per essere sicuro che fosse tutto asciutto come diceva lui. Ed era estate.
Personalmente tra, che ne so, una scheda tecnica di un prodotto ed un artigiano, come nel mio caso, che fa il mestiere da più di trent'anni, scelgo l'artigiano ad occhi chiusi.
Kia :
anche in un mio cantiere il parchettista non ha posato finchè non fossero stati messi i serramenti. Non avevo il problema del massetto da far asciugare perchè posava in colla su una vecchia palladiana, ma ha voluto i serramenti a tutti costi e io gli sono andata dietro perchè vedi mai che poi per colpa mia la posa del parquet veniva male mi avrebbero messo in croce. Il parchettista risponde della corretta posa quindi se per lui non ci sono le condizioni bisogna dargli retta a mio parere.
Alimarina :
Grazie a tutti. Mi fido del parquettista è solo che pensavo si asciugasse in tempi minori. Il serramentista vorrebbe montare tutto dopo il pavimento, però abbiamo già fatto calcolare le altezze e sono stati posati i marmetti sulle portefinestre quindi non vedo il problema.
Immagino che per le porte interne sia invece necessario attendere....
Per la porta blindata ? Posso farla montare?
Kia :
sequenza: 1) finestre; 2) parquet; 3) porte. Io ho fatto così perchè ero obbligata, avendo posato su vecchi pavimenti non perfettamente a bolla in una casa vecchia in centro storico, dovevo per forza avere il pavimento per regolare giuste le porte. Il mio serramentista era contento di mettere le finestre prima che ci fosse il pavimento perchè aveva paura di rovinarlo (basta che cada un attrezzo giusto su quel cm quadrato fuori dai teli di protezione....). Ha portato tutto in cantiere comprese le porte (perchè cmque avevamo spazio per stoccarle) e poi è tornato solo con gli attrezzi a montarle quando il parchettista ha finito.
Alimarina :
Grazie Kia, sei gentilissima. Spero allora di seguire anche io la stessa procedura e magari faccio già portare le porte, tanto non abbiamo problemi di spazio.
Il serramentista ha paura di sbagliare i livelli, ma se sono già stati calcolati dai muratori e abbiamo già montato i marmetti sulle portefinestre non vedo il problema....
Inoltre, se per sbaglio cade un attrezzo sono guai...e può succedere mentre si lavora.
fulser :
Tranquillo/a, non vedo perchè il serramentista dovrebbe sbagliare i livelli; lui al limita controlla il livello esistente per quanto serve a lui per i serramenti, ma certo segnare il livello non rientra nelle sue competenze nè responsabilità.
Alimarina :
Ciao a tutti, sono ancora qui a chiedervi aiuto in quanto il parquettista non mi vuole posare il pavimento perché dice che il cassetto è umido. Oggi abbiamo fatto una misurazione con igrometro a carburo e dava un valore di 0,8 che secondo i suoi calcoli è ancora lontano dall'asciugatura in quanto lui monta con valori a 0,4. Secondo voi questi valori a che percentuale di umidità corrispondono? Ormai sono 4 mesi che attendiamo, la parte sopra è asciutta, ma l'interno a quanto pare no!

Grazie a tutti, sono parecchio demoralizzata....
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.