Agibilità - modifica impianti

messaggio inserito mercoledì 4 gennaio 2017 da Ark9

Ark9 : [post n° 391266]

Agibilità - modifica impianti

Buonasera colleghi, sono un giovane laureato
sto realizzando un certificato di conformità urbanistico/catastale in Toscana per un immobile costruito prima del 1900 e senza agibilità. Tutto bene fino ad un paio di anni fa quando il committente ha modificato l’impianto del gas. Precedentemente non risultano interventi, e posso quindi confrontarmi solo con il catastale.
A vostro parere doveva essere richiesta l’agibilità? Come devo agire per portare a termine la stesura della relazione?
Nel caso debba rifare l'agibilità, essendo 26 mq perde la possibilità di essere civile abitazione? Grazie mille
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.