intervento di manutenzione ordinaria in un locale interno a centro commerciale

messaggio inserito lunedì 30 gennaio 2017 da cla

cla : [post n° 392448]

intervento di manutenzione ordinaria in un locale interno a centro commerciale

Buongiorno,
mi è stato chiesto di progettare il rinnovamento di un locale commerciale(parrucchiere) inserito in un locale commerciale. Gli interventi riguarderanno piastrellatura, ri-intonacatura, inserimento di nuovi macchinari etc. etc. interventi semplicissimi quindi ma non essendo mai incappata in questo tipo d'interventi,all'interno di centro commerciale, mi chiedo:
servono permessi edilizi?
se si devo chiederli io o li dovrebbe chieder il responsabile del centro commerciale?
si accettano indicazioni e suggerimenti di qualsiasi tipo!
il cc è a Fiumicino in provincia di Roma
dagabo :
Di solito devi fare tutto te, dare copia al CC ed al massimo sarà il CSE a chiedere info nel dettaglio, operativamente parlando.
A fine lavori dovrai sempre redigere te le pratiche ed una volta consegnate darne copia al CC.

Saluti
ArchiFra :
la pratica deve essere inetstata al proprietario dell'unità locale o al suo affittuario con delega del proprietario. tu devi fare le pratiche edilizie, darne copia all'intestatario della pratica e al comune secondo le modalità telematica o cartacea prevista dal municipio.
sta a te decidere se essere solo progettista e presentatore della pratica edilizia o anche direttore lavori. tutte queste modifiche andranno poi comunicate al suap a lavori terminati soprattutto se si tratta di subingersso nell'attività
cla :
Intanto grazie mille per le risposte e ne approfitto per risolver un altro dubbio...
per quanto riguarda la documentazione tecnica grafica
il catastale ed i dati specifici del locale li posso rintracciare in modo puntuale, come se fosse un appartamento all'interno di un condominio o mi debbo rifar all'intero centro commerciale?
e nel caso debba ottener i documenti della singola unità mi rivolgo sempre al catasto del comune, con delega proprietario/ affittuario, giusto?
rispetto al cantiere è necessario seguire procedure particolari?
grazie mille in anticipo e grazie per le risposte già fornitemi!
Buona giornata e buon lavoro
ivana :
Alcune cose:
1- come ti hanno già detto verifica la proprietà del locale. Se il titolare è affittuario fatti rilasciare delega dal proprietario. Verifica se ci sono eventuali obblighi di uniformità estetica o altro del centro commerciale
2- Autorizzazione ASL - verifica se necessaria
3- Copia dell'ultima pratica presentata in comune e controlla se lo stato di fatto corrisponde all'ultimo progetto presentato.
4- Se hai più di n° 2 imprese in cantiere scatta l'obbligo della sicurezza.
ArchiFra :
il catasto non è probatorio. fa fede solo quanto depositato in comune. il catasto ti serve per estrarre il subalterno e per fare il paragone con quanto presente in comune
cla :
Grazie mille a tutti per i suggerimenti.. se dovessi avere altre perplessità non mancherò di interpellarvi!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.