Volture e successioni

messaggio inserito venerdì 3 marzo 2017 da desnip

desnip : [post n° 394212]

Volture e successioni

Ho letto questa notizia, secondo cui ora geometri e periti sono abilitati all'invio di volture e successioni, insieme a notai, commercialisti e consulenti del lavoro.
Ma questo vuol dire che noi non siamo abilitati a farle???
C&G :
Questa mi è nuova...non sapevo servisse un'abilitazione...
a parte il fatto che le volture e le successioni (volendo e sapendo) può presentarle anche il privato stesso. A me fino ad ora hanno chiesto solo la delega del cliente.
Forse tu intendi nel caso di invio telematico?
desnip :
Sì, mi riferivo proprio all'invio telematico. Ci vuole un'abilitaizone per farlo?
Giulia :
No basta che ti iscrivi a sister! ormai passa tutto da lì! io mi sono iscritta!
desnip :
Mi sembra pure giusto... La mia era quasi una domanda pleonastica. E' che stamattina c'era questa notizia su un noto portale di edilizia...
E sentite cosa dice il presidente dei geometri: "“I geometri sono i tecnici di fiducia che accompagnano le famiglie nell’adempimento quotidiano di quelle pratiche che nell’arco di una vita spaziano dall’acquisto della prima casa fino alla divisione testamentale. Ora grazie a questa abilitazione e alla loro presenza capillare sul territorio nazionale, potranno svolgere pienamente questo ruolo”.
Loro si sanno vendere, insomma.
IngViggiano :
No ...non è di iscrizione al SISTER che si parla ma di abilitazione ENTRATEL....E FINO AD OGGI NOI INGEGNERI COME ANCHE GLI ARCHITETTI non possono essere abilitati.....è necessario un intervento dei nostri ordini professionali...PER ORA LE NOSTRE CATEGORIE non sono incluse al rigo R91 del modello che bisogna compilare per abilitarsi all'invio.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.