dubbio notifica asl

messaggio inserito lunedì 20 marzo 2017 da kir

kir : [post n° 394926]

dubbio notifica asl

buongiorno a tutti, ho questo dubbio: caso di ristrutturazione appartamento con manutenzione straordinaria non soggetto a notifica in quanto presenti 1 sola impresa e 2 lavoratori autonomi. Ora, a lavori completati, si è fatto un piccolo completamento che dovrebbe rientrare nelle detrazioni con una ditta che è impresa (con dipendenti). Il cantiere è di fatto chiuso ma non formalmente dato che non c'è una fine lavori.
Il dubbio è: va fatta la notifica asl con conseguente nomina coordinatore perchè ora nel cantiere hanno operato -anche se a distanza di mesi- 2 imprese?? a me sembra assurdo dato che i lavori con l'altra impresa e i 2 autonomi sono già stati eseguiti e completati da qualche mese ma per la questione detrazioni potrebbe essere necessario? non so se sono stata chiara..
gioma :
La legge dice che bisogna adempiere agli obblighi relativi alla sicurezza quando sul cantiere operano più imprese "anche non contemporaneamente".
Pertanto, non avendo ancora comunicato la fine lavori, a mio avviso è necessario effettuare la notifica ASL richiesta anche per le detrazioni fiscali.
kir :
grazie, a stretta logica è quello che penso anche io però non ha alcune senso dal punto di vista pratico! queste "storture" burocratiche sono sempre difficili da spiegare...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.