APE aiutooooo!

messaggio inserito mercoledì 5 aprile 2017 da Fabiola

[post n° 395633]

APE aiutooooo!

Buonasera, devo redigere l'APE per un locale commerciale da affittare. Nella piantina catastale che mi hanno fornito, dello stesso subalterno fa parte anche un appartamento adiacente che però non risulta essere accatastato come abitazione, quindi ho dedotto sia stato modificato in seguito, ma non accatastato. Si può redigere l'APE per la sola parte di subalterno interessata alla locazione? Forse dovrei controllare se è stato presentato il progetto in comune? E se a livello urbanistico risultasse la suddivisione degli ambienti, quindi lo stato di fatto, cosa indico come riferimento catastale se quel subalterno comprende sia l'abitazione che il negozio? Mentre al contrario, se i lavori non fossero stati dichiarati neanche in comune?
Ringrazio chiunque possa aiutarmi.
:
L'Ape devi farlo in riferimento all'intero subalterno, non lo puoi fare solo per una porzione di unità immobiliare.
Per quanto riguarda l'irregolarità urbanistica, puoi farla presente al cliente, ma non incide sul tuo incarico di certificatore energetico.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.