costruire in zona c1 ma ricadente in "zona bianca"!

messaggio inserito venerdì 7 aprile 2017 da Marchitto

[post n° 395691]

costruire in zona c1 ma ricadente in "zona bianca"!

salve a tutti,vorrei semplicemente un ulteriore parere da voi professionisti in merito alla mia richiesta:
sono proprietario di un lotto di terra(2000mq) ricadente in zona C1.Quest'area totale(sommata la metratura dei vicini proprietari) è di circa 7000mq,ed essendo tale non raggiunge in minimo per procedere ad una lottizzazione.Ormai tutta l'area è quasi completamente urbanizzata(a fianco al terreno ci sono gia delle costruzioni) e quindi il mio architetto di fiducia intendeva procedere come "lotto residuo"!Il problema è nato successivamente in quanto il comune ci ha detto che la zona ricade nella cosidetta "fascia bianca"!quindi il nostro entusiasmo si è spento quasi del tutto..secondo voi,come dovrei procedere?grazie anticipatamente...
:
Le zone "bianche" sono assimilabili a zone agricole ed in esse è consentita solo la costruzione di insediamenti produttivi.
Nel suo caso, credo che l'unica possibilità esistente sia di sollecitare il Comune nel procedere ad nuova pianificazione dell’area rimasta priva di disciplina urbanistica tramite variante.
:
ok,magari essendo solo una soluzione"temporanea"e quindi risolvibile,in attesa del nuovo psc con il quale ci vorranno anni prima di una sua redazione ,è possibile invece edificare come se fosse lotto residuo ricadente in zona c1?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.