OFFERTA TECNICA MIGLIORATIVA PER IMPRESA - Responsabilità progettista

messaggio inserito domenica 14 maggio 2017 da Michele

[post n° 397069]

OFFERTA TECNICA MIGLIORATIVA PER IMPRESA - Responsabilità progettista

Salve a tutti.
Mi è stato chiesto di sottoscrivere come progettista gli elaborati di alcune offerte tecniche migliorativa proposte dall'impresa. Mi sembra di capire che la firma del tecnico abilitato sia necessaria perchè le migliorie tecniche o varianti progettuali possono andare a modificare in qualche modo il progetto esecutivo e quindi serve qualcuno che si prenda questa responsabilità.
Quindi non è affatto vero che la sottoscrizione sia esente da responsabilità... In caso di aggiudicazione e conseguente errore/omissione che riguardi le migliorie proposte, sarei io a essere responsabile per l'errore progettuale mentre a livello di requisiti in questo caso valgono quelli dell'impresa. E' esatto?
Vorrei avere un quadro più preciso della situazione anche per valutare se vale la pena farlo rispetto al corrispettivo economico propostomi. Grazie in anticipo a chi saprà rispondermi.
:
Credo che se serve la tua asseverazione, vuol dire che l'impresa non ha nessun tecnico che, appunto, asseveri le migliorie/modifiche agli esecutivi fatte.
Per cui si, se firmi ed il progetto delle migliorie non è congruo con quello che verrà realizzato credo tu non sia esente da responsabilità.
:
Eventualmente penso che la responsabilità possa essere riferita ad errori progettuali sulle migliorie, ma non alla realizzazione in quanto ciò che si firmerebbe sarebbe il progetto delle migliorie tecniche, o sbaglio?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.