fornire colori al cliente per pareti

messaggio inserito venerdì 19 maggio 2017 da Giulia

[post n° 397316]

fornire colori al cliente per pareti

Buongiorno a tutti, sono alla prime armi e alle prese con il primo progetto di interni. Ho pensato alcuni colori per le pareti degli ambienti e ora che mi trovo a consegnare tutto al cliente mi domando, quale dato devo fornire inerente ai colori? ho usato una cartella colori NCS, ma posso dare questo dato o mi viene chiesto il ral? Grazie a chi di voi mi aiuterà! Giulia
:
Io utilizzo ancora la classica "mazzetta".
:
ral?
:
Alla fine dipende dal prodotto che userà l'imbianchino. La mazzetta colori di una marca può cambiare rispetto a quella di un'altra.
:
Ciao Giulia, la cartella colori NCS è utilizzata da pochi, ma è riconosciuta da tutti. Ci sono più di 2500 colori se non ricordo male ....
Sarà cura del tuo tinteggiatore risalire ai colori .... (ogni ditta ha i suoi codici, ma a tuo vantaggio i tintometri moderni riescono a leggere e a risalire alle tinte dei colori in modo "scientifico")
Piccolo dettaglio tecnico, la cartella RAL è specifica per tinte colori vernici. La userai per finiture colori di oggetti/mobili da verniciare. Non centra con la tinteggiatura pareti, ma, se ti servisse l'accostamento.... devi andare a "occhio esperto e sapiente dell'architetto".
Una ultima cosa, ricordati di specificare sempre al cliente finale, che se anche dovessi utilizzare la medesima gamma colori, ma su materiali differenti (tipo legno/ parete/ mobile... ) la tinta potrà risultare differente.... proprio per la natura del materiale che andrai a tingere.... eviti tanti ma e mmmm però ... (valuta bene anche le "ombre" e gli spigoli.... buon lavoro
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.