PSC

messaggio inserito lunedì 12 giugno 2017 da Oky

[post n° 398152]

PSC

Buon pomeriggio:
nel caso di un cantiere dove io sono il Direttore dei Lavori (SCIA) e in cui la normativa prevede l'obbligo da parte del committente di nominare il Coordinatore alla sicurezza e di redigere il PSC (poichè vi sono più di 2 imprese), se il committente NON vuole spender soldi nella sicurezza cosa devo fare? Ho responsabilità in merito?
Chiaramente io ho informato il committente sui suoi obblighi DLGS 81/2008, ma se non vuole cosa devo fare? blocare il cantiere oppure andare avanti poichè non ho responsabilità in merito?
:
Come DL hai l'obbligo di sospendere i lavori e segnalare la violazione alle autorità competenti per territorio (ASL e Direzione Provinciale Lavoro).
:
A livello normativo dove è riportato l'obbligo da parte della DL di sospensione dei lavori e denuncia ASL?
Nel DLgs81/2008 e successive modifiche non è scritto nessun obbligo da parte della DL
:
E' un tema delicato, non mi pare ci sia un articolo dove espressamente il DL viene obbligato, ma visto che è una irregolarità commessa dal committente va segnalata. Intanto si può avvertire lo stesso committente che va incontro a sanzioni molto salate ed è una violazione di carattere penale, che potrebbero costargli molto più care dell'incaricare un CSE.
:
Normalmente faccio comunicazione SCRITTA (raccomandata o firmata per ricevuta) al Committente circa i suoi obblighi ex DLgs 81 ovvero richiamando l'art. 90 o 91 se non erro.
:
mai letto di alcun obbligo del DL a comunicare tali inottemperanze del committente agli organi preposti e me ne guarderei bene dal farlo, perchè in caso di intervento degli stessi e blocco/sospensione dei lavori, come credi che reagirebbe il committente?
:
manda una raccomandata al committente (solo a lui) informanodlo che se entro 5 giorni non ottempera tu sospendi i lavori ufficialmente e decorsi ulteriori tot giorni ti dimetti dall'incarico
:
verifica bene le imprese perchè in un piccolo cantiere che sto seguendo ero convinta di dover fare il psc perchè avevo tre soggetti (edile, idraulico e elettricista) e stavo già litigando con la committenza che non voleva fare il psc ma alla fin fine è venuto fuori che erano tre autonomi senza dipendenti quindi il collega che doveva fare il psc (io non ho l'abilitazione) mi ha detto che potevo fare anche senza.
:
Mi sono trovato in una situazione molto simile....
In realtà è una situazione controversa! Tecnicamente vige l'obbligo di denunciare la Committenza alla ASL. Però tale obbligo non è disciplinato da nessuna parte. Quando mi sono informato io mi è stato risposto testualmente "se vedi una rapina (quindi un chiaro comportamento illecito) cosa fai? Chiami le forze dell'ordine o non fai nulla?"
Diciamo quindi che finché non succede nulla siamo tutti amici e va tutto bene, ma in caso di sinistro? In caso di incidenti? La Committenza sarà processata e la Direzione Lavori probabilmente sarà chiamata come soggetto informato dei fatti. Tanto più se c'è un affidamento di incarico da parte della committenza a più di una ditta.
Anche se è vero che la Dir.Lavori non rischia nulla. Perché non è obbligata da nessun articolo a denunciare. Quindi, concludendo, è evidente che dovresti far di tutto per evitare il comportamento illecito. Una raccomandata è il minimo. Magari nella raccomandata mettere evidenza che "vi sono stati i ripetuti avvertimenti da parte della DL e la Committenza, cosciente dell'illecito che sta commettendo e degli art. 89 90 ecc ecc, se ne prende la piena ed esclusiva responsabilità"
Non è comunque una situazione facile
Buona fortuna
Alessandro
:
Mi piace perché uno dice che non c'è nessun obbligo e un altro dice che invece devi sospendere i lavori, dimetterti dall'incarico e denunciare il tuo cliente! Ragazzi denunciare i clienti non è una grande strategia di marketing, come diavolo si fa?? Tanta grazia se ti controfirmano una comunicazione sugli obblighi della 81 per presa visione, io alla raccomandata non sono ancora arrivata ma effettivamente può essere un'idea. Anche se, secondo me, non è che disponga proprio bene il cliente nei tuoi confronti.
@Kia: non vorrei metterti in allarme ma tanto le cose le sai meglio di me... è chiaro come il sole che il muratore che lavora da solo non esiste! A me preoccupa di più l'impresa mascherata da autonomo, che chiaramente chiamerà della gente in nero, e di certo non sarà gente né formata né preparata, che avere più imprese vere ma non fare il PSC perché magari il cliente si incaponisce. Almeno le imprese posso sperare che siano un minimo strutturate e abbiano dipendenti esperti che non si espongono a rischi inutili.
:
@biba: ma infatti ero già in allarme..ma per ora si stanno arrangiando senza "aiuti" perchè non sono queste gran lavorazioni, per fortuna. Comunque sono d'accordo con te su tutto e non vedo l'ora che questo cantiere finisca
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.