ristrutturazione abitazione mai accatastata

messaggio inserito sabato 17 giugno 2017 da Wall_E

[post n° 398307]

ristrutturazione abitazione mai accatastata

Ciao a tutti, ho una domanda urgente da porvi... abitazione ristrutturata nel 2004 con permesso a costruire e rimasta allo stato grezzo avanzato, oggi mi è capitata la visura e elaborato planimetrico sotto mano e ci accorgiamo che il tecnico non ha mai presentato il termine dei lavori ne accatastamento pertanto finora è risultata come se fosse un'abitazione ed un magazzino inagibile... andiamo incontro a qualche tipo di sanzione?? e come dobbiamo procedere ora??
panico!
:
Bisogna regolarizzare prima la situazione urbanistica e poi quella catastale.
:
Quoto gioma. Hai intenzione di riprendere i lavori e completare l'appartamento? Dovresti completarlo come da progetto approvato nel 2004, quando la pianta corrisponde alla pianta effettiva realizzata puoi eseguire la variazione catastale senza alcun problema. Se intendi apportare modifiche dovrai ottenere un nuovo titolo abilitativo, ma non credo ne PdC ne SCIA, per cui non dovrebbe essere oneroso
:
se non sono finiti i lavori devi inoltrare una partica che ti consenta di ultimarli ma verifica prima la possibilità... in tanti anni le norme urbanistiche potrebbero essere cambiate poi procedi alla pratiche catastali
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.