Impermeabilizzazione di fondazione di edificio vuoto

messaggio inserito martedì 20 giugno 2017 da salvia

salvia : [post n° 398392]

Impermeabilizzazione di fondazione di edificio vuoto

Buonasera a tutti
Come mi consigliate di impermeabilizzare una fondazione a platea di un edifico in c.a tipo casetta degli attrezzi?
Scavo, magrone, fondazione, guaina, telo polietilene, sottofondo e pavimento sarebbe adeguato?
E relativi solai inclinati, ovvero falde di tetto?
Il cliente vuole spendere poco...
Grazie a tutti
LUX :
Il telo lo devi posare per primo dopo lo scavo.
salvia :
Dunque, dopo lo scavo il magrone, poi casseratura, stesura guaina, armatura, getto, ok?
Poi di nuovo guaina, telo in polietilene. Muri perimetrali con risvolto di guaina. Corretto?
Grazie mille
LUX :
Qualsiasi cosa usi per impermeabilizzare la devi stendere sul terreno, tra terreno e getti vari. Vome indichi tu ti troverai sempre l'umidità risalente per capillarità. Per contro sei vui stare asciutto devi creare un vespaio.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.