Delucidazione Piano di lottizzazione

messaggio inserito mercoledì 2 agosto 2017 da archIvan

archIvan : [post n° 399683]

Delucidazione Piano di lottizzazione

Salve a tutti, ho un dubbio su un passaggio per la realizzazione di un piano di lottizzazione.
I Dati sono questi:
- il lotto misura 5000mq;
- indice di fabbricabilità territoriale 1,5 mc/mq;
- Standards urbanistici = 18mq/ab;
- rapporto di copertura: 0,40mq/mq;
- Il numero degli abitanti presumibilmente insediabili è dedotto assumendo, salvo diversa dimostrazione in sede di strumento urbanistico comunale, il parametro di 100 m3 ad abitante per zone C, dei quali:
- 70 m3 per la residenza;
- 20 m3 per servizi strettamente connessi con la residenza o per opere di urbanizzazione secondaria di iniziativa privata, quali: negozi di prima necessità, studi professionali, bar e tavole calde;
- 10 m3 per servizi pubblici;

Io sto procedendo così: il volume insediabile è pari a 7500mc; gli abitanti insediabili sono 75; le aree cedute per standards sono pari a 1350mq (ovvero 18mq/ab * 75 ab).
Sino a qui dovrebbe essere tutto chiaro. Quello che mi chiedo è questo: il rapporto di copertura lo devo già applicare alla differenza tra i miei 5000mq iniziali e le aree cedute per standards (5000-1350=3650mq)? oppure devo prima ipotizzare i miei lotti con la viabilità e i parcheggi e da li definire il rapporto di copertura per ogni singolo lotto?

gioma :
La seconda che hai detto, visto che RC è il rapporto tra la superficie coperta dagli edifici e la superficie fondiaria.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.