CONCETTA

messaggio inserito sabato 9 settembre 2017 da conny

conny : [post n° 400483]

CONCETTA

Ciao a tutti. Un cliente in puglia mi ha chiesto chiesto la differenza tra b&b e affittacamere. Non riesco a trovare la normativa dell'affittacamere. Qualcuno sa aiutarmi? Grazie
gioma :
Devi necessariamente spulciare nella normativa regionale, in quanto non mi pare che esista a livello nazionale una classificazione univoca.
Per quanto ne so, la differenza sostanziale sta nel regime fiscale.
Infatti, mentre quella di "B&B" è un'attività a conduzione familiare che può essere avviata solo da un privato (anche senza p.iva) che deve risiedere nell'immobile e può essere svolta anche in maniera saltuaria ( ad ex. in determinati periodi dell'anno), quella di "affittacamere" è un'attività imprenditoriale vera e propria, che necessita di p.iva ed iscrizione alla CC e deve essere svolta in modo organizzato e continuativo.
conny :
ok, grazie!
Kia :
da me oltre al requisito di residenza del conduttore, per il BeB ci sono anche dei requisiti di metratura. Per gli affittacamere ci sono dei limiti sul numero di camere massimo, altrimenti diventano un'altra cosa. Comunque ha ragione Gioma, devi guardare cosa dice la normativa regionale.
conny :
ok grazie
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.