agibilità, urge un consiglio!!!

messaggio inserito domenica 17 settembre 2017 da Conny

[post n° 400777]

agibilità, urge un consiglio!!!

Ciao a tutti..ho un problema..spero che qualcuno mi possa rispondere.
Sto acquistando casa ed il proprietario non vuole darmi l'agibilità del fabbricato in quanto l'edificio è ante 1967 e non è tenuto a darmela. L'agibilità in realta' esisteva pure prima il 1967 e non vedo il motivo per cui il nuovo acquirente non deve esserne in possesso. C'è un riferimento di legge? Naturalmente i notai scrivendo ...ante 1967..se ne lavano le mani..ma un domani se voglio vendere casa e mi richiedono l'agibilità che faccio??? Ringrazio tutti se riuscite a darmi una mano!!!
:
Probabilmente non te la da, semplicemente perchè non esiste agibilità, e probabilmente men che meno titolo legittimante.
Piu dell'agibilità in se, mi preoccuperei dei requisiti che l'attestano, ovvero dichiarazione sugli impianti (e rispondenza alle normative vigenti) accatastamento, rispondenza di quanto esistente con quanto autorizzato, se autorizzato ecc.
:
puoi provare a fare un accesso agli atti al comune. se è stata rilasciata al comune ci sarà.
:
inoltre con la nuova normativa, se andrai comunque a fare dei lavori di un certo rilievo (impianti etc) il tecnico potrà procedere a rilasciarti la segnalazione certificata di agibilità.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.