sicurezza per lavori di ristrutturazione appartamento

messaggio inserito mercoledì 20 settembre 2017 da Venusia

[post n° 400893]

sicurezza per lavori di ristrutturazione appartamento

Salve a tutti! sono stata nominata coordinatore della sicurezza per lavori di ristrutturazione di un appartamento privato. I lavori sono stati affidati ad un'impresa edile che, non avendo maestranze specifiche per gli impianti, affiderà alcune attività ad altra Ditta legandola a se tramite un contratto mantenendo però il ruolo di gestione di tutte le attività.. Come si configura questo rapporto? E' un subappalto o posso considerare un'unica Impresa presente in cantiere? Il POS sarà unico?
Grazie
:
E' un subappalto a tutti gli effetti.
:
Si configura come subappalto anche se ditta individuale?
:
Entrambe le imprese dovranno presentare un proprio POS e rispettare gli obblighi previsti dal D.L. 81/08...
:
La Ditta Edile si configura come affidataria mentre l'Impiantista come appalto. Se impresa individuale è esonerata da POS e presenterà il DVR unitamente a quanto previsto dall'All. XVII (DURC, Visura Camerale, autocertificazione idoneità tecnico-professionale); se ha anche un solo operaio (counque inquadrato) allora si configura come datore di lavoro con gli obblighi conseguenti (POS, DURC, CCIAA, attestati di formazione del personale, idoneità medico-sanitaria...)
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.