problema da risolvere

messaggio inserito venerdì 6 ottobre 2017 da silvia

silvia : [post n° 401487]

problema da risolvere

Buongiorno, Ho accettato e firmato un preventivo per Prestazioni Professionali per un recupero sottotetto.......
Le prestazioni professionali sono: 1 rilievo dello stato di fatto (eseguito da parte del professionista e SALDATO) 2 Progettazione architettonica - strutturale ed impiantistica ( eseguito e SALDATO) 3 Progettazione Comunale stesura e presentazione DIA ( eseguito e SALDATO) ................ Poi Punto 4.Sicurezza (CHE NON ESEGUIRA') 5 DIREZIONE LAVORI (CHE NON ESEGUIRA') 6.Legge 10/91 (CHE NON ESEGUIRA') 7.ACUSTICA D.P.C.M.5.12.97 (CHE NON ESEGUIRA') 8. Certificazione energetica (CHE NON ESEGUIRA') 9.Occupazione suolo Pubblico (CHE NON ESEGUIRA') 10.Accatastamento (CHE NON ESEGUIRA') 11.Varianti in corso d'opera (CHE NON ESEGUIRA') 12. As. built comunale (CHE NON ESEGUIRA') 13. Collaudi in corso d'opera e finali (CHE NON ESEGUIRA') 14. Richiesta di agibilità (CHE NON ESEGUIRA') 15.Commercializzazione........ Il TOTALE ONORARIO RICHIESTO E DI € 50.000,00.
Infine nel preventivo che ho firmato (ahime!!) mi ha scritto " Nel caso in cui l'operazione venga venduta a soggetti terzi e l'Architetto professionista( Non voglio mettere il nome per privacy), non rimanga in carica come professionista mantenendo il suo incarico per intero, la società riconoscerà comunque al professionista l'intero onorario.....
Premetto che il professionista e intestatario della DIA....
Comunque il mio dilemma è il seguente, io ho venduto a terzi il preliminare (che ha già il suo professionista) e quindi non terrà il mio architetto.
In considerazione che ho già pagato i lavori eseguiti come sopra descritti versando a saldo delle due fatture presentate, adesso l'architetto mi chiede il saldo prima dell'atto DEI LAVORI CHE NON ESEGUIRA'.................
E CORRETTO DA PARTE DEL PROFESSIONISTA????? DIVERSAMENTE NON FA' IL PASSAGGIO DELLA DIA!!!!!!!
ESISTE UNA LEGGE CHE DICE CHE I LAVORI NON ESEGUITI NON DEVONO ESSERE PAGATI??????
VI PREGO CHIUNQUE PUO' AIUTARMI MI SCRIVA......

ponteggiroma :
una curiosita: come fa il suddetto ad essere intestatario della DIA? E', o era, proprietario dell'immobile o avente titolo?
Braian :
Non è una situazione facile, consiglio di consultare un legale di fiducia.

Pensiero personale: devo imparare a scrivere i preventivi: fatico a farmi pagare i lavori eseguiti, figuriamoci quello che non faccio!
desnip :
Mi scusi ma lei esordisce con "ho accettato e firmato", ora cosa vuole?
Non lo ha letto, quello che accettava e frimava?
Fabry :
Mi accodo a quanto detto da desnip, il problema non è se il professionista può o non può, ma è che lei non può (almeno credo ma sono aperto ad ogni smentita motivata) non onorare quello che c'è scritto nel preventivo che lei ha firmato, casomai doveva porsi prima di firmare la domanda che ora sta ponendo a noi.
Comunque sì, concordo con Braian che bisognerebbe imparare (io per primo) a scrivere i preventivi in modo da tutelarci e non rimanere sempre con un pugno di mosche in mano.
P.s. Ho la stessa curiosità di ponteggi...perché il professionista è intestatario della DIA?
desnip :
Secondo me silvia non voleva dire intestario, ma forse che ha firmato la dia come progettista.... credo, ma potrei sbagliare.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.