sostituzione di una scala

messaggio inserito giovedì 19 ottobre 2017 da renaso17

[post n° 401966]

sostituzione di una scala

Salve,
devo spostare e sostituire una scala in ferro con una in ferro e legno piu larga e più comoda per collegare il piano terra al piano soppalco di un open space C1 (negozio).
qualcuno mi sa dire di che permessi ho bisogno? Basta una semplice CILA oppure devo anche depositare il calcolo della struttura al genio civile?
Grazie a tutti quelli che mi leggono.
:
la seconda che hai detto
:
POSSO FARE RIFERIMENTO ALLA SEGUENTE LEGGE PER EVITARE IL GENIO CIVILE?
Regolamento regionale 13 Luglio 2016 n. 14
Art. 8 (Interventi non soggetti ad autorizzazione sismica)
lettera e)
scale interne in legno e acciaio prefabbricate, in edifici fino alla classe d’uso II; arredi interni e scaffalature; controsoffitti leggeri; chiusure con infissi di porticati e logge; muri di recinzione con
altezza massima di 1,00 metro senza funzione di sostegno, escludendo dalla misurazione le eventuali reti o ringhiere sovrastanti;
:
...quel gran pezzo di professionista che risponde al nome di ponteggiroma ha ragione a metà...se vi è una scala gettata in opera e/o collaborante con la struttura esistente vi è deposito...altrimenti puoi far riferimento al R.R. n. 14/2016 della Regione Lazio...e devi asseverare che l'intervento non ricade nella casistica del deposito quando compilerai la CILA...
:
mi inchino dinanzi a cotanta conoscenza della materia...
:
...io la LOVVO...e lo sa...;)
:
Grazie, sei stato più che esaustivo...farò come dici.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.