Cila in sanatoria per sanare antibagno

messaggio inserito giovedì 19 ottobre 2017 da Emma

Emma : [post n° 401984]

Cila in sanatoria per sanare antibagno

Salve, una mia amica ha un negozio con un retrobottega nel quale è stato costruito in passato un antibagno da un suo precedente affittuario. Dalla planimetria originaria il locale era già tutto C1 e c'era un retrobottega. Il bagno era già presente dall'origine e il negozio era anch'esso nato in origine come negozio. Un tecnico del comune riteneva che questo antibagno costruito fosse un cambio di destinazione d'uso mentre un altro ritiene di no..
Volevo sapere se può presentare una cila in sanatoria oppure la scia in sanatoria.
Grazie.
gioma :
Sinceramente non ho capito perchè la realizzazione di un antibagno nel retrobottega di un negozio dovrebbe essere considerato come cdu?
In merito alla tua domanda, l'intervento dovrebbe essere sanabile con una Cila.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.