Bagno accatastato come vano accessorio in sottotetto

messaggio inserito giovedì 2 novembre 2017 da Kappa

Kappa : [post n° 402604]

Bagno accatastato come vano accessorio in sottotetto

Ho acquistato un duplex avente il secondo piano in un sottotetto. Da progetti e planimetrie catastali i tre vani del sottotetto risultano come vani accessori, tuttavia in uno di questi vani è costruito un bagno. Essendo il bagno un vano accessorio a tutti gli effetti può essere considerato lo stato di fatto conforme al progetto? In caso contrario, avendo tale bagno i requisiti previsti dal regolamento comunale posso sfruttare il piano casa per regolarizzarlo?

Grazie
d.n.a. :
Buon giorno, presumo che gli altri vani sono utilizzati come camera, almeno, di solito è così. In ogni caso, un vano accessorio è un vano accessorio e non un bagno, quindi non è conforme, altrimenti lo avrebbero chiamato bagno. Ove vi fosse la possibilità di avere secondo Regolamento edilizio i requisiti di bagno, dipende dalla Legge regionale che norma il piano casa se il recupero è o meno possibile.
desnip :
E comunque queste domande bisognerebbe porsele prima di comprare.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.