ACCERTAMENTO CONFORMITA' cagliari

messaggio inserito lunedì 4 dicembre 2017 da ozono

[post n° 403555]

ACCERTAMENTO CONFORMITA' cagliari

Salve,
mi accingo ad acquistare un immobile in cui lo stato di fatto e uguale alla planimetria catastale ma mi è stato riferito dall'agente immobiliare che in realta un vano era di questa proprietà e in fase di costruzione era stato inglobato in un altro appartamento e quindi ci vuole un accertamento di conformita prima del rogito.
L'agente mi ha fatto fare la proposta con clausola alla delibera del mutuo dicendo che con quella le cose in comune si sarebbero mosse più velocemente ed in tempi brevi, mi ha detto che in massimo due mesi sarà tutto apposto .
Ora io non sono pratico e ho paura di aver preso una fregatura qualcuno saprebbe dirmi qualcosa ?
vi ringrazio
:
A me non risulta che una clausola di questo tipo acceleri i tempi di istruttoria di una sanatoria...
:
La clausola è una forma contrattuale a tua tutela qualora la banca non ti desse il mutuo a seguito della non conformità verificata dal perito della banca (se la banca ti pignorasse il bene si troverebbe sul groppone una bega o, nei casi più gravi, una grave limitazione alla commerciabilità del bene).
La clausola non influisce in nessun modo sulla sanatoria se non, in linea del tutto teorica, sulla accuratezza e diligenza del venditore nella sottomissione della pratica (e relativi solleciti/integrazioni) al Comune per aggiustare le cose in tempi rapidi.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.