Professione che unisce architettura e giurisprudenza

messaggio inserito venerdì 22 dicembre 2017 da AlexB

AlexB : [post n° 404154]

Professione che unisce architettura e giurisprudenza

Buonasera a tutti,
lo so può sembrare una domanda un po' strana. Sono un giovane laureato triennale in Architettura e ora frequento gli ultimi 2 anni di magistrale. Da sempre ho avuto la passione per tutta la branchia della giurisprudenza pertanto vorrei in futuro praticare una professione che mi permetta di applicare le nozioni apprese in questi anni di università unitamente a nozioni di giurisprudenza che comunque hanno a che fare con il campo dell'edilizia. Mi vengono ad esempio in mente professioni come il CTU o il CTP per un cliente in un contenzioso edilizio ma solo con questi due non credo si possa vivere. Altre idee?
Grazie a tutti per le future risposte ;)
Nina :
Branca, non branchia. Perdona la precisazione, ma è importante saper utilizzare le parole corrette.
ArchiFra :
consulente in diritto urbanistico e edilizio per le Pa
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.