Altezza porte interne

messaggio inserito martedì 13 marzo 2018 da AleSca

[post n° 407017]

Altezza porte interne

Buongiorno a tutti, avrei bisogno di sapere se esiste una norma nella quale viene indicata l'altezza minima delle porte interne di un appartamento privato.
Vi ringrazio in anticipo, sauti
:
Che io sappia, no. L'art. 8.1.1 del DM 236/89 parla solo di luce netta (larghezza), ma non di altezza. Dovresti guardare anche il RE del comune, a Torino non è specificato nulla.
:
Purtroppo sul RE non ho trovato niente.
La questione nello specifico è che in un appartamento dove il passaggio netto delle porte esistenti è già di 1.98 m vengono rifatti i pavimenti (posandoli su quelli esistenti), quindi l'altezza viene ulteriormente ridotta.
Mi ero quindi posta il problema dell'esistenza di una eventuale normativa che mi obbligasse ad aumentare la quota e alzare tutte le porte.
:
Io non andrei sotto i 2m di altezza, per una questione di sicurezza. Le vie e le uscite di sicurezza non devono mai essere inferiori ai 2m. In questo caso non stiamo parlando di uscite di sicurezza, però adotterei lo stesso ragionamento, nell'ipotesi che un domani dovesse mai verificarsi una situazione di pericolo e qualcuno dovesse uscire in condizioni di emergenza da quei locali.
:
Hai provato a spulciare anche nel Regolamento d'Igiene locale?
In genere, le porte sono equiparate a "luoghi di passaggio" per cui non devono avere un'altezza netta inferiore a 210 cm.
Nel caso di soffitto non orizzontale, il punto più basso non deve essere inferiore a 180 cm.
:
Nel mio comune non c'è il regolamento di igiene. Mi confronterò con i tecnici del Comune.
Effettivamente la questione sicurezza non è da sottovalutare...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.