Domand(ONE): come trovare clienti!?

messaggio inserito domenica 15 aprile 2018 da HansArch

[post n° 408240]

Domand(ONE): come trovare clienti!?

"Domandone da un milione di dollari"...sono un giovane architetto (29 anni con p.iva e iscrizione albo e inarcassa da 3 anni) che dalla laurea collabora in modo continuativo con altri studi di architettura in quanto da solo ho fatto piccole pratichette per conoscenti. Ora, nonostante mi renda conto che devo imparare ancora molte cose, mi sentirei di "presentarmi e lanciarmi" in prima persona per qualche pratica più consistente. Oltre a mandare mail di collaborazione ad agenzie immobiliare e imprese, voi come avete fatto a trovare potenziali clienti? Ringrazio chiunque mi darà suggerimenti.
:
Io ho la tua stessa età e mi sto lanciando anche io, è un percorso da fare se non vogliamo restare disegnatori a vita... Nella mia piccolissima esperienza ho potuto fare 2 ristrutturazioni, la prima ad un conoscente diretto. La seconda ad una persona che conoscevo molto poco ma che ha visto il lavoro fatto al primo conoscente e mi ha affidato l'incarico... qualcosina di altro si muove. La strada è lunga ma potrei dirti, dalla mia, azzecca il primissimo lavoro e poi augurati che il passaparola faccia il suo... non ho altre idee... e ne credo servano siti strabilianti, campagne pubblicitarie assurde e quant'altro. Di solito il cliente chiama sempre una persona di fiducia o portata da una persona di fiducia...
Smentitemi, sarei felice di trovare altre soluzioni
:
Sono un "intruso" ( non sono un arch.), da qualche settimana entro in questo sito.., mi permetto di rispondere alla tua domanda, ti trasferisco la mia opinione.
Io da poco più di un ventennio faccio il commerciale per aziende che si occupano di finiture d'interni, sono un agente plurimandatario e lavoro per alcune delle prime aziende in Italia nel settore, non ti faccio il nome ma diciamo che sono tra le più conosciute, alcune con diversi decenni di attività alle spalle.
Alcuni studi di architettura piuttosto affermati, decisamente "ben piazzati", alcuni li conosco personalmente ed eseguono cantieri nei quattro angoli della terra, si avvalgono dell'opera di procacciatori/segnalatori/commerciali per la ricerca e acquisizione del cliente, questo lo so per certo perché conosco alcuni colleghi che fanno questo per vivere, non sono molti, si muovono un po' "nell'ombra", diciamo che si muovono con "discrezione", ma ci sono,.
Questo tipo di figure operano nell'"ombra" e si muovono con "discrezione" perché generalmente il professionista ritiene "disdicevole" avvalersi dell'opera dei commerciali per procacciare clienti, lo considera una cosa "poco onorevole" (a mio parere sbagliando).
L'arch., il professionista vende/offre un servizio, puoi essere il professionista migliore del mondo, il creativo più brillante..., ma se non sei capace di vendere e "di venderti" devi collaborare con chi di mestiere fa il venditore.
Anche io credo che il passaparola con il tempo (quanto tempo?) possa premiarti, ma credo anche che il cliente devi cercarlo, "stanarlo", andare a cercarlo dove si trova, devi crearti l'opportunità di lavoro prima degli altri, dove spesso ancora l'opportunità neanche s'intravede...., spesso l'opportunità di lavoro devi proprio costruirtela da zero.., altrimenti lo farà qualcun altro al posto tuo.
Ora concludo con un pensiero che sicuramente non troverà d'accordo molti tuoi colleghi.., ma te lo dico ugualmente.
Acquisire clienti tramite il passaparola è una modalità "nobile", ma fa tanto "trattoria", e come per le trattorie appena ne aprono un'altra pochi metri più avanti tu rimani con i tavolini vuoti.
Il cliente, per definizione, non è fedele...., è sul mercato, il cliente è di tutti.
Quindi rispondo alla tua domanda... Come trovare clienti? Pensa a chi potrebbe guadagnare vendendo (al posto tuo, con te, o per te) il tuo prodotto/servizio? Solo un commerciale.
Saluti
:
Salve sentenza, potrei avere una vs email per contattarla? grazie
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.