CAMBIO D'USO COMMERCIALE / RESIDENZIALE

messaggio inserito lunedì 30 aprile 2018 da ale.p

[post n° 408675]

CAMBIO D'USO COMMERCIALE / RESIDENZIALE

Buongiorno,
devo trasformare un commerciale in residenziale a Milano...si tratta di classico negozio a piano terra di edificio a prevalenza residenziale. Le mie domande sono:

- devo fare una cila come intervento di restauro e risanamento ( art.3 comma1 lettera C del d.p.r. 380/2001)?
- lo stabile è al di sotto dei 5.000 mq di slp, spunto semplicemnte che è a titolo gratuito o devo rodurre qualche documentazione?
- a fine lavori oltre l'aggiornamento catastale devo portare qulcosa in comune per dichiarare il cambio?

grazie a tutti
:
la prima cosa è verificare se questo cambio è ammesso dal comune per quella zona e al piano terra. inoltre il cambio d'uso richiede un pdc con o senza opere, con o senza passaggio in giunta a seconda di quanto espresso nel pgt e nelle nta
:
avevo omesso che avevo gia verificato tutto ed il cambio è fattibile. all'ufficio tecnico mi dissero se sotto ai 5.000 mq gratuito e di fare una cila.
:
ArchiFra il pdc è richiesto solo in zona A. Essendo oggi il cambio d'uso intervento di restauro e risanamento conservativo si può fare anche con Cila.
:
certo desnip, ma ci sono eccezioni: alcuni pgt identificano fuori dalla zona A delle perimetrazioni con loro regole perchè magari di particolare interesse storico o ambientale o adiacenti a zone di questo tipo. dal post non si evinceva nulla, è stato solo dopo che ha scritto di avere già verificato tutte le sue domande con l'UT
:
Vi ringrazio per la partecipazione.

Quindi ricapitolando, ero sicuro si trattasse di CILA, ma avevo dubbi se fosse restauro e risanamento.

Per quanto riguarda le altre due domande?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.