LAVORARE A LONDRA: Sono architetto Part II o Part III?

messaggio inserito domenica 27 maggio 2018 da DEFG

DEFG : [post n° 409473]

LAVORARE A LONDRA: Sono architetto Part II o Part III?

Buona domenica a tutti.
Sto cercando lavoro in UK e vorrei capire qual è la mia qualifica nel sistema anglosassone.

Io ho conseguito una laurea magistrale quinquennale in Architettura in Italia poco più di un anno fa.
Subito dopo sono partito per sei mesi per uno stage in Francia (grazie al programma Erasmus + for Traineeship).
Al termine dello stage sono stato assunto da uno studio romano come architetto, e vi lavoro da sei mesi.
Nel frattempo ho superato l'Esame di Stato per l'abilitazione alla professione di Architetto in Italia, ma non mi sono ancora iscritto all'albo perché non ne ho bisogno.
Riassumendo ho 5 anni di formazione universitaria + 12 mesi di esperienza lavorativa + la possibilità di iscrivermi all'albo.

Quando mi candido per un posto di lavoro in Gran Bretagna posso presentarmi come Architect Part II o come Architect Part III?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.