Ampliamento volumetrico - Piano Casa

messaggio inserito martedì 26 giugno 2018 da Antonio

[post n° 410379]

Ampliamento volumetrico - Piano Casa

Buonasera colleghi ho ricevuto l'incarico per la progettazione d'interni di un'abitazione unifamiliare su due piani, tra le lavorazioni previste c'è anche l'allargamento del piano primo su relativo balcone, avevo pensato a tal proposito di avvalermi del piano casa, ho però dei dubbi al riguardo, la struttura risulta condonata solamente da due anni e non riesco a capire se questo può essere un ostacolo o meno al rilascio della permesso, inoltre ho letto che gli ampliamenti sono ammessi per abitazioni inferiore di 1500 mc, nel mio caso la struttura rientra nei 1500 mc ma sui documenti del condono risulta essere più di 1500 mc, presumibilmente si tratta di un errore del tecnico che ha curato la pratica. Avete consigli da darmi? Grazie
:
Rileggerei le carte e ricontrollerei meglio i grafici di condono per capire la natura dell'errore prima di fare qualsiasi altra cosa. Se c'è qualche inghippo a tal livello, va risolto.
:
Sono d'accordo con Nina. L'ultimo titolo abilitativo che hai è il condono, che certifica superifice e volume legittimi. Verifica bene i contenuti della pratica e poi con l'UT la natura dell'errore, e se tale può essere considerato.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.