Umidità di risalita

messaggio inserito venerdì 6 luglio 2018 da salvia

[post n° 410658]

Umidità di risalita

Buongiorno a tutti
Qualcuno ha avuto modo di sperimentare i sistemi elettrocinetici, o similari, per eliminare le conseguenze dell'umidità di risalita?
Diciamo che è l'ultimo sistema che mi rimane..........
Grazie
:
Nessuno ha esperienza nei metodi per combattere l'umidità di risalita? Strano........ una delle bestie nere dell'edilizia
:
Ciao, anche io sarei interessata alla risposta. Ho idea però che sia un intervento molto molto costoso.. E in pochi si azzardano a farlo. Io ho avuto modo, in una ristrutturazione, di sperimentare un intonaco molto costoso (inizia con k e finisce con oll) ...
A 2 anni dall'applicazione ha cominciato già a riaffiorare la muffa. I clienti sono abbastanza arrabbiati !!
:
In casi complessi l’intonaco traspirante non serve.
Bisogna eliminare il problema alla base, e certe volte è veramente complesso.
Io ho provato le resine, ma funzionano solo se il muro le assorbe.
:
Ma io ho agito in modo abbastanza consistente ...
A questa parete (controterra) che ti ho detto. Oltre all'intonaco della famosa ditta ho fatto fare verso l'esterno scavo fino al raggiungimento del cordolo di fondazione, lavaggio di ripulitura, posa della guaina impermeabilizzante, posa di controparete di blocchi in cemento di protezione alla guaina, trincea drenante con tubo di raccolta per portare via l'acqua......
Purtroppo ciò che non ho potuto eliminare è l'umidità di risalita dal piede del muro..
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.