Detrazione 50 %

messaggio inserito lunedì 16 luglio 2018 da smilev38

[post n° 410921]

Detrazione 50 %

Buonasera. Ho una villetta (mi scuso ma sono ignorante in materia) sopraelevata su dei pilastri. Ora dopo 30 anni questi pilastri hanno bisogno di manutenzione. Il cls sta cadendo a pezzi e il ferro è tutto ossidato (alcune parti anche marce).
Leggendo la guida agenzia informa dopo circa 4 ore ,ho capito che essendo una villa residenziale per ottenere la detrazione del 50 % per ristrutturazione edilizie i lavori sulle singole unità immobiliari per i quali spetta l’agevolazione fiscale sono i seguenti:
Interventi elencati alle lettere b), c) e d) dell’articolo 3 del Dpr 380/2001 (Testo
unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia):
- manutenzione straordinaria
- restauro e risanamento conservativo
- ristrutturazione edilizia
Io rientro in restauro e risanamento conservativo o in ristrutturazione edilizia?
Oppure non ho diritto perchè manutenzione ordinaria?
Ho letto anche che la manutenzione straordinaria è tale quando si utilizzano materiali innovativi. Quindi per effettuare manutenzione straordinaria se utilizzo materiali innovativi ricado nel caso di manutenzione straordinaria?
Il mio commercialista non ho capito il perchè mi ha detto che per il tipo di lavoro non ho diritto alla detrazione fiscale del 50 %
Grazie a tutti
:
contatti un tecnico del posto che potrà, con un sopralluogo, valutare la tipologia di intervento per il quale attivare le procedure edilizie in comune. il commercialista non è un tecnico e non può sapere quale pratica serve per un lavoro particolare.
di sicuro il suo caso non è restauro e risanamento perchè ciò si applica in manufatti edilizi di rilevanza architettonica storica o soggetti a vincoli
:
"Ho letto anche che la manutenzione straordinaria è tale quando si utilizzano materiali innovativi.": ma quando mai!
Secondo me il suo è "tranquillamente" un caso di m.s.. Dico tranquillamente tra virgolette perchè è comunque un intervento importante che coinvolge le strutture.
Come dice giustamente ArchiFra il commercialista è l'ultima persona al mondo che può darle consigli su queste cose. Contatti un architetto del posto.
:
Grazie quindi sono in manutenzione straordinaria.....
:
Si informi, magari contattando un tecnico, se è applicabile il sisma bonus, visto che la manutenzione è prevista anche per parti strutturali. In tal caso, può detrarre fino al 75% cedendo il credito d'imposta.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.