La partita iva posso aprirla dopo la presentazione SCIA?

messaggio inserito giovedì 2 agosto 2018 da Io

[post n° 411354]

La partita iva posso aprirla dopo la presentazione SCIA?

A breve consegnerò una scia edilizia telematica mente e mi chiedevo se la p iva (forfettaria) la potevo aprire dopo la presentazione della scia. La vorrei aprire poi quando presenterò la mia parcella e relativa ricevuta al committente.

È corretto oppure è una cosa che non si può fare?
:
Assolutamente no
:
Direi che è tecnicamente impossibile:

- per protocollare una pratica a tua firma devi essere abilitato
- per essere abilitato devi fare esame di stato ed iscriverti all'ordine
- per iscriverti all'ordine devi avere p.i.
:
Per iscriverti all'ordine non è assolutamente necessaria la Partita IVA. Quella serve per fatturare. Non c'è nessuna relazione tra iscrizione all'ordine e Partita IVA. Altrimenti migliaia di dirigenti e impiegati pubblici tecnici non potrebbero essere iscritti agli albi.
:
La mia era una semplice curiosità poiché questo è il mio primo lavoro e volevo avere la certezza in merito a questo argomento. Quindi è necessaria? Dovrei trascrivere poi i dati con la p.iva nel doc. soggetti coinvolti?

Ovviamente sono laureato e abilitato, sia chiaro
:
Scusa ma sei iscritto/a all'albo?
:
Certo che sono iscritto, ragazzi non avrei fatto questa domanda se non ero architetto..vorrei solo avere delucidazioni al riguardo, Questa mattina ho chiamato all’Ordine ma non era presenta la segretaria..domani proverò a richiamare. Nel frattempo ho chiesto qui..ecco tutto! È il mio primo lavoro e sono nel panico più totale.
:
Ricordati anche che devi stipulare un'assicurazione professionale per svolgere la libera professione.
:
Rigiro la domanda, perchè vuoi aprirla DOPO aver presentato la SCIA?
:
Ho composto male la domanda..volevo sapere se era necessario aprirla prima della consegna delle pratiche, tutto qua.. ho visto quella forfettaria, credo farò quella.
:
Dato che devi aprirla comunque, fallo prima della consegna al comune e non crearti problemi inutili, che già è complicata di per sè la burocrazia della nostra professione!
:
Grazie Nina, anzi grazie a tutti
:
ciao, cosa molto importante stipula subito l'assicurazione professionale, è obbligatoria e gli estremi vanno inseriti nel contratto che farai firmare al committente, con prezzo e modalità di pagamento della tua parcella... buon lavoro
:
Eli, una volta aperta la partita iva, segnalo ad Inarcassa l’apertura e alla stessa mi posso rivolgere per aprire la rc professionale?
:
Altra cosa, siccome non so quando poi farò un altro lavoro, questa polizza professionale può essere interrotta?
:
La p.iva ci metti due secondi ad aprirla andando all'agenzia delle entrate e te lo danno subito il numero (di p.iva)
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.