impresa subappaltatrice senza durc

messaggio inserito martedì 30 ottobre 2018 da IANA

[post n° 414352]

impresa subappaltatrice senza durc

Sono CSP e CSE in un cantiere in cui operano più imprese. La verifica dell'idoneità tecnico professionale è stata effettuata con esito positivo dal Responsabile dei Lavori (Committente) sotto la mia supervisione prima dell'inizio dei lavori. Ad un certo punto però è entrata una ditta subappaltatrice ( chiamata dall'impresa a cui erano stati affidati i lavori edili) per la realizzazione degli intonaci interni. Ho richiesto di vedere i documenti e mi sono accorta che hanno il durc stra-scaduto. Assodato il fatto che, in questo caso, la responsabilità della verifica dell'idoneità tecnico professionale spettava all'impresa affidataria, volevo sapere se come CSE ho delle responsabilità in merito e cosa consigliereste di fare. Grazie
:
Vero che l'impresa affidataria ha la responsabilità della verifica dei subappaltatori, tuttavia il CSE deve sapere chi entra e se non è idoneo ne può impedire l'ingresso.
Ti consiglio di impedire l'ingresso al subappaltatore mediante lettera all'impresa affidataria. Chiedi poi che ti venga inoltrato quanto prima il documento valido. Solo allora l'impresa potrà accedere in cantiere.
:
Grazie davide
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.