lavori in economia ,conteggio ore

messaggio inserito venerdì 9 novembre 2018 da lory

[post n° 414644]

lavori in economia ,conteggio ore

salve a tutti,nel 90% dei casi mi è sempre capitato di seguire lavorazioni basate su computo metrico o a corpo,in questo caso specifico essendo una lavorazione di ripristino facciata particolare,non potendo conteggiare le tempistiche si è scelto l'utilizzo del conteggio delle ore di lavoro e qui mi chiedo : se l'operaio entra alle 9 e va via alle 5 conteggio le ore effettive o le 8 ore canoniche comprensive di pause e spostamenti? non riesco a trovare riferimenti per appalti privati...grazie mille!
:
non le puoi trovare perché è un conteggio fuori dal mondo, ma a chi è venuta questa idea suicida? Un appalto di questo tipo è da masochisti
:
alla base c'è un contratto a corpo con distinta delle opere voce per voce ma questa lavorazione è un extra contratto di verifica puntuale e rinforzo con malta sismica di punti critici di una facciata.La problematica è uscita durante i lavori in quota...
:
A mio avviso devi pagare le ore effettive.
:
Assolutamente devi conteggiare solo le ore effettive di lavoro per quella specifica lavorazione. Spostamenti e pausa pranzo sono a carico del datore di lavoro dell'impresa e nulla hanno a che fare con il lavoro. In fase di appalto il datore di lavoro già tiene conto di queste spese e le ripartisce nel suo bilancio generale.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.