VARIAZIONE CATASTALE APPARTAMENTO

messaggio inserito mercoledì 28 novembre 2018 da Steblo

[post n° 415374]

VARIAZIONE CATASTALE APPARTAMENTO

Buongiorno,
sto preparando la pratica Docfa per la variazione catastale di un'appartamento del quale ho anche eseguito il progetto e la Direzione Lavori.
Non ho mai eseguito un Docfa, per cui ho alcuni dubbi su come redarre la planimetria. Il progetto prevede pareti interne in cartongesso, e qui tutto ok, le rappresento come tramezzi senza problemi.
Tutte le pareti sono fatto in modo che da un lato abbiamo un armadio fisso a parede, e come tale essi sono alti fino al soffito (3m) come li devo considerare? è meglio rappresentarli o no? Nella pratica CILA in Comune li ho identificati anche perché gli armadi servono anche le porte filo parete. Ovvero le ante degli armadi praticamente sono anche le porte per i vari ambienti.
Altra domanda, nella planimetria esistente al catasto, é rappresentata alal scala 1:200, e nello stesso foglio é rappresentato anche il piano seminterrato (Cantina) e il sottotetto dove hanno una stanza. In un'altra planimetria c'é il garage. In questa variazione devo rappresentare anche la cantina e il sottotetto nonostante non siano stati oggetto di interventi?

Grazie.
:
Io riporterei in tratteggio il disegno dell'armadio in quanto determinano per te le porte delle stanze.
Per la tua seconda domanda, bisognerebbe capire la categoria catastale e se i proprietari vogliono mantenerla così. Dovresti cercarti qualche guida o istruzione che ti faccia capire la differenza tra elaborato planimetrico e scheda catastale. (comunque la risposta alla tua ultima domanda è si: se rifai la scheda devi reinserire anche quello che non è stato oggetto di intervento).
:
La categoria catastale dovrebbe essere a/2 o a/3 e penso rimanga uguale... un appartamento sempre si tratta.

:
La differenza che citi é tra la rappresentazione dell’intero immobile o la planimetria con la disposizione interna dei singoli locali. La seconda é quella che devo redigere.
:
REDIGERE, porca Crusca!
R E D I G E R E
:
Poi l’ho scritta giusta.
Scusa ma sono anni che vivo all’estero e sono ormai un mezzo sangue!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.