PROGETTO RIFIUTATO IN COMMISSIONE EDILIZIA

messaggio inserito lunedì 17 dicembre 2018 da bazzoni

[post n° 416031]

PROGETTO RIFIUTATO IN COMMISSIONE EDILIZIA

Buongiorno,

Mi trova a dove risolvere una pratica al quanto particolare.
Riguarda la realizzazione di alcune unità residenziali sul lago di garda alle quali ho ricevuto parere positivo e favorevole dalla paesaggistica ma trovo un riscontro negativo dalla commissione edilizia la quale non vuole approvare il progetto perchè ritiene che non si integri bene con il paesaggio e dichiara di non essere favorevole al gusto architettonico, definendo esplicitamente che '' non ci piacciono''.

La commissione edilizia ha la facoltà di bloccare il progetto con questa giustificazione ? Ha le competenza in materia di integrazione e di gusto architettonico ?

Resto in attesa

Grazie Mille

Arch. Bazzoni
:
i pareri della CE non sono vincolanti e il resposnabile dell'ufficio competente (edilizia in questo caso) può rilasciare lo stesso il tiolo edilizio motivando dettagliatamente perchè non accoglie il parere della CE.
tu puoi comunque chiedere il riesame del parere.
www.edilone.it/news/commissione-edilizia-ruolo-e-poteri/
:
per me abusano del loro potere. Anche a me è successo ho dovuto presentare ricorso in autotutela. Era stata data la stessa motivazione "non piacciono". Non ho parole!!!
:
Saranno belli i progetti loro! :-(
Mi riferiscono a certi tecnici comunali che realizzano progetti orrendi (che ovviamente fanno firmare ad altri...).
:
questa non l'avevo ancora sentita.
Qualcun'altro che possa dare una risposta o possiamo ritenere valida quella di ArchiFra? E qualora il responsabile confermi il parere della commissione, si deve per forza arrivare al ricorso?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.