Scia in sanatoria nel comune di napoli

messaggio inserito mercoledì 20 febbraio 2019 da Kicca

[post n° 418146]

Scia in sanatoria nel comune di napoli

Salve
Vorrei un consiglio perché sul sito del
Comune di Napoli non ho trovato nulla. Che pratica devo eseguire x un appartamento dove sono stati eseguiti dei lavori circa 8 anni fa senza nessuno permesso, sono dei lavori in linea con gli strumenti edilizi del comune. Quindi X poter mettere apposto la pratica al catasto devo prima sistemare la situazione al comune. Inoltre sapete anche dirmi i costi?
Grazie
:
Si deve prima regolarizzare la situazione urbanistica (dimostrando l'esistenza della doppia conformità) e successivamente procedere all'aggiornamento catastale.
In merito alla pratica da presentare in Comune, bisognerebbe conoscere in maniera dettagliata la tipologia degli abusi commessi.
Nel caso si trattasse di una SCIA in sanatoria, in genere la sanzione pecuniaria viene calcolata dagli UTC in proporzione al mutamento del valore venale dell'immobile conseguente alla realizzazione delle opere stesse e, comunque, non è mai inferiore a € 516.
:
Se sono opere interne senza interventi sulle parti strutturali dovrebbe bastare una Cila tardiva con sanzione di 1.000 euro più diritti di segreteria.
:
Dpr 380/2001 Art.6-bis, comma 5. 1000€ + diritti segreteria comune.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.