chiusura p.iva posso comunque timbrare e firmare progetti?

messaggio inserito lunedì 8 aprile 2019 da EnriArk

[post n° 420174]

chiusura p.iva posso comunque timbrare e firmare progetti?

buona sera.
ho un quesito da risolvere. Mi è stato proposto di lavorare per una ditta edile come dipendente, ma oltre a tenere la contabilità e dirigere i cantieri all'occorrenza c'è la possibilità che debba redigere progetti e fare pratiche edilizie per i clienti della ditta stessa. Se ottengo l'assunzione ovviamente esco da Inarcassa ed entro all'IMPS quindi devo chiudere P.Iva... POSSO COMUNQUE FIRMARE E TIMBRARE?
:
Dipende dal tipo di contratto che stipuli con l'impresa in questione.
Secondo me è preferibile che ti consulti con un commercialista oppure con il tuo Ordine.
:
No non puoi
:
ciao di solito la progettazione di un'impresa viene firmata dal direttore tecnico. non credo ci siano problemi, d'altronde anche nel pubblico il tecnico architetto/ingegnere deve essere iscritto all'albo e spesso firma lui stesso i progetti. il fatto che esci da inarcassa e vai a INPS non riguarda la professione. Più che al commercialista chiederei all'Ordine ma, secondo me, non susssiste alcun problema poichè percepirai comunque uno stipendio come dipendente, la questione è come sarai individuato, cioè con quale qualifica.
:
dipende dal contratto. qualora potessi, ricorda che puoi farlo solo ed esclusivamente per i lavori dell'impresa, assolutamente non potrai firmare per lavori tuoi extra impresa per committenti tuoi
:
grazie, infatti ho preso appuntamento all'ordine
:
Grazie Nikosky anche io ho fatto le stesse considerazioni ma vorrei esserne certa, infatti ho preso appuntamento all'Ordine
:
No infatti in caso firma e timbro esclusivamente per i lavori dell'impresa. Mi resta da capire però una cosa: se collaboro con un collega esterno, senza firmare e timbrare niente, come posso fargli la fattura? in caso devo mantenere la partita Iva e l'iscrizione ad Inarcassa? allora non posso andare all'Inps....
:
EnriARk: se vuoi mantenere la p,iva aperta per collaborazioni con collega altro che non c'entra con la ditta, allora dovresti toglierti da inarcassa e aprire una posizione in gestione separata + versamento 4% a inarcassa da non iscritto.
Questo nasce dal fatto che Inps e Inarcassa non possono coesistere. Però GS e inarcassa si....Che casino, lo so! vai sul sito di inarcassa.
:
sì me lo ha detto anche la commercialista. comunque è davvero un gran casino

grazie a tutti per le info e buon lavoro
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.