Pdc per tettoia

messaggio inserito mercoledì 18 settembre 2019 da Roberto86

Roberto86 : [post n° 424688]

Pdc per tettoia

Buongiorno a tutti,
Vi chiedo alcune delucidazioni per la realizzazione di una tettoia. Nello stesso comune per una tettoia su un terrazzo mi hanno dato L ok con la scia, adesso che la devo fare in cortile (oltretutto lo stesso committente) mi hanno detto di presentare pdc. Ma tra gli elaborati da presentare dovrei inserire un planovolumetrico, ma la tettoia non fa volume essendo aperta su 4 lati? Nel caso devo solo calcolare la superficie coperta possibile da realizzare? Grazie mille
gioma :
Ogni Comune - purtroppo - ha proprie regole inerenti il calcolo delle cubature che possono cambiare anche a seconda del tipo di pratica edilizia da presentare, per cui devi consultare gli strumenti urbanistici locali.
In genere, sia le tettoie che i porticati sono esclusi dal computo della volumetria se aperti almeno su due lati.
Detto questo, il planovolumetrico è comunque una rappresentazione grafica (pianta con le ombre che danno l'idea delle altezze e dei volumi) che non richiede nessun calcolo volumetrico.
Roberto86 :
Grazie mille, ma come calcolo va bene ovviamente se presento quello della superficie ammissibile, giusto?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.