Sanatoria per ex-condomino: devo pagare?

messaggio inserito venerdì 20 settembre 2019 da Marco

Marco : [post n° 424758]

Sanatoria per ex-condomino: devo pagare?

Risiedevo in un condominio fino a 15+ anni fa, con proprietà dell'appartamento da più di 30 anni. In seguito alla vendita di appartamento di un altro condomino, è stata apparentemente rilevato una metratura superiore di 24m dell'intero palazzo rispetto a quanto dichiarato, mai rilevata nonostante varie vendite precedenti compresa la nostra. Adesso vorrebbero suddividere sui condomini, compresi noi ex, la penale che il comune impone. Come funziona la legge in tal caso? Non dovrebbe essere l'impresa costruttrice a pagare? E se il proprietario dell'impresa fosse deceduto o l'impresa non più attiva?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.