RELAZIONE SUPERAMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE:dubbi parti comuni

messaggio inserito giovedì 24 ottobre 2019 da lory

lory : [post n° 425918]

RELAZIONE SUPERAMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE:dubbi parti comuni

salve a tutti!sto predisponendo una scala per frazionamento di 1 unità in 2 appartamenti -l'edificio del 1940 , composto da tre unità immobiliari (PT+P1) con vano scala centrale comune.il vano scala non è a norma così come la scala condominiale di cm.90 di larghezza,l'accesso pedonale esterno è di cm.120. Il mio dubbio riguarda l'accessibilità all'unità in progetto tramite le parti comuni...posso inserire il servoscala per l'adattabilità ma dovrei mettere negli elaborati anche la modifica del percorso pedonale a 150 cm per garantirne l'accesso?E cmq il tutto lo inserisco nel progetto di adattabilità poiché non intervengo su parti comuni ma solo sull'appartamento?
grazie mille!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.